A furmazione cuntinua, una via strategica per u sviluppu territuriale à l’Università di Corsica

Focus

Per via di u so serviziu di furmazione cuntinua, prupone l’Università di Corsica parcorsi specifichi per i prufeziunali, i preprufeziunali, e persone in ricunversione o quelle chì cercanu un impiegu. A so ambizione : mette in ballu à u livellu territuriale a missione di furmazione cuntinua di l’Università, purghjendu risposte à i bisogni, l’attese è e dumande di furmazione di u territoriu.

 

 

Dapoi una vintina d’anni, mette in ballu l’Università di Corsica parcorsi di furmazione per un publicu di prufeziunali, preprufeziunali, e persone in ricunversione o quelle chì cercanu un impiegu. Travaglia u so serviziu di furmazione cuntinua incù una reta di partinarii da pudè custruisce cuntenuti pedagogichi chì rispondenu à certe attese propiu specifiche. « A vucazione di u nostru serviziu hè di serve è di anticipà i bisogni di l’attori di u territoriu, spieca Cécile Riolacci, direttrice di u serviziu cumunu di a furmazione cuntinua di l’Università di Corsica. Face, di fatti, un travagliu d’innuvazione permanente, adattendu a nostra carta di furmazione per circà di custruisce cumpetenze nove è perspettive da arricchisce i prufeziunali ».

Dapoi u 2001, sò stati rializati 4750 parcorsi di furmazione cuntinua à u serviziu cumunu di a furmazione cuntinua, chì sò sbuccati nant’à diplomi naziunali, diplomi d’università (D.U.), dendu dinù una piazza identificata propiu per i prucedimenti di validazione di l’acquisti. Anu permessu e squadre pedagogiche di l’Università di Corsica di accumpagnà centinaie di prugetti, di avvalurà e sperienze, di allargà i duminii di cumpetenze è di certificà per via di diplomi di l’insignamentu superiore. U core di a so azzione : s’indirizzanu e so intervenzione à l’omi è e donne, salariati, in cerca di un impiegu, chì volenu ripiglià i studii per avè opportunità nove inde u so duminiu d’attività, fà ricunversione, accertà a so identità prufeziunale o mette in ballu un prugettu per via di ciò ch’elle arrecanu isse furmazione labellizate.

Da stu puntu di vista, s’arremba l’indiatura di u serviziu cumunu di a furmazione cuntinua à l’ascoltu, l’analisi di e dumande è di e situazione, a ricerca di suluzione : cunsigliu è accumpagnamentu nanzu è durante i parcorsi di furmazione per issi prufili diversi. Puntellu maiò di l’arradichera di l’Università di Corsica inde u so territoriu, l’offerta varia pruposta da u serviziu cumunu di a furmazione cuntinua copre parechji campi è si adatta à i bisogni spressi incù un scopu di prufeziunalisazione è per arricchisce u cullettivu à u livellu territuriale. D’altronde, sò nati assai parcorsi da issa leia stretta trà l’attori ecunomichi è istituziunali di u territoriu. Per un dettu, in u 2017 hà apertu l’Università di Corsica un D.U. « Gestione di i porti di piacenza è ambiente » inde u quadru di a furmazione cuntinua. Natu da una riflessione trà u gestiunariu di un portu isulanu è l’Uffiziu di l’Ambiente di a Corsica (OEC), issu prugettu, validatu da l’Università, si hè buscatu un partinariatu finanziariu è tecnicu incù st’uffiziu. Hà per scopu issu parcorsu di furmazione, ineditu, di prupone cumpetenze nove per risponde à l’evuluzione di l’attività è di i mistieri di i porti di piacenza. Cuncipiti avà cum’è ecchippamenti strutturanti per u liturale, raprisentanu imbusche nove à tempu à u livellu di l’ambiente è di a securità, chì ùn sò più solu cunsiderazione nautiche è ecunomiche. « Sottupone a gestione di un portu di piacenza di avè cumpetenze assai larghe è fin’à avà ùn ci era ancu una furmazione capace à indirizzà si à tutte ste funzione, preciseghjanu i rispunsevuli pedagogichi di u D.U. Hè per quessa chì avemu fattu issu parcorsu, arricchitu da a participazione di sperti è di prufeziunali per avè insignamenti vicini quant’è pussibule à a realità di u terrenu ».

Altru esempiu : quellu di u D.U. « Da e vigne à u bichjere ». Arrimbatu à e valurisazione tecniche, culturale è territuriale, hè dedicatu issu parcorsu à u mondu di u vinu è s’indirizza à un publicu assai variu, chì và da i prufeziunali di i mistieri di u vinu fin’à a gastrunumia, passendu per u cummerciu è l’attori di u turisimu. U so scopu : si tratta di favurizà l’emergenza di prugetti chì mettenu in leia l’attività viticule è d’altre attività in leia diretta incù l’identità di u territoriu. Ne hà fattu propiu a sperienza Laurence Marion. Dapoi u 2013,  issa mamma di famiglia in ricunversione hè rispunsevule di a cantina à u duminiu Alzipratu, in Balagna, po hà seguitatu issu parcorsu à parte da u 2016 dopu à parechji anni passati inde a risturazione. Li hà permessu a furmazione di certificà cumpetenze è d’acquistà cunniscenze nove da megliurà torna a so sperienza prufeziunale.

« Hè stata una bona a furmazione da pudè allargà u mo sapè fà à certi duminii cum’è a summelleria, l’enulugia è a valurisazione turistica, cunsidereghja Laurence Marion. Per un dettu, m’hà permessu u D.U. di mette in ballu un prugettu enoturisticu da pudè fà attività di più diverse à u duminiu ».

Inde u listessu spiritu, sò stati almanaccati parechji parcorsi « sopra misura » da u serviziu cumunu di a furmazione cuntinua di l’Università di Corsica, da esse sempre in leia incù i bisogni di l’attori lucali. In u 2016, un novu D.U. battizatu « Crise è catastrofe, maneghjimentu di i succorsi è di i curamenti » hà seguitatu d’altre azzione di furmazione messe in ballu prima nant’à i risichi, i curamenti è i succorsi. Hè statu rializatu issu parcorsu incù parechji partinarii labellizati, frà i quali l’Unità di struzzione è d’intervenzione di a securità civile N°5 (UIISC 5) di Corti. A so ambizione : sviluppà una cultura di u risicu in Corsica da pudè travaglià nant’à i mezi di prevenzione è d’azzione da mubilizà per risponde à l’imbusche di securità in leia cù l’isulanità, integrendu parechji duminii di risichi, cum’è i risichi naturali, ch’elli studieghjanu unepoche di squadre d’insignanti cercadori di l’Università.

Issa logica di un’offerta di furmazione arradicata inde u territoriu piglia dinù in contu a ricerca di parcorsi di furmazione diplumanti chì permettenu di custruisce cumpetenze inde parechji duminii. Ne testimunieghja l’esempiu recente di a creazione di un D.U. cunsacratu à l’intelligenza ecunomica : finanziatu da a Cullettività di Corsica, si scrive issu parcorsu diplumante prupostu dapoi u 2016 inde una logica di sustegnu à u sviluppu ecunomicu di l’isula per via di un trasferimentu di sapè ver’di tutti l’attori di stu sviluppu, i studienti cum’è i capi d’impresa è i riferenti di servizii istituziunali. A so vucazione : dà attrazzi novi di guvernanza à quelli chì decidenu à u livellu lucale, ch’elli sianu pulitichi o ecunomichi. Hè quessu u fundamentu di u partinariatu principiatu in u 2018 incù l’Agenzia di Sviluppu Ecunomicu di a Corsica (ADEC) per u D.U. « Intelligenza ecunomica ».

« U filu di sta furmazione hè di prupone metudi è tecniche di spertizia necessarie da pudè mette in valore u territoriu, ramenta Cécile Riolacci. Si scrive propiu inde i nostri scopi l’interessu di l’intelligenza ecunomica : aiutà l’attori d’oghje è di dumane à imaginà l’avvene di modu cullettivu è cuncretu, da pudè anticipà u sviluppu di dumane ».

 

 

Nuvembre 2019

Serviziu di furmazione cuntinua

https://formationcontinue.universita.corsica/